Cerca Contatti Archivio
 
OGM, STUDIO MONSANTO RIVELA DANNI AI TOPI - LEGAMBIENTE: "MANTENERE IL PRINCIPIO PRECAUZIONALE"

Comunicato stampa di Legambiente OGM, STUDIO MONSANTO RIVELA DANNI AI TOPI LEGAMBIENTE: “MANTENERE IL PRINCIPIO PRECAUZIONALE E PIÙ TRASPARENZA SUL LAVORO DELLE MULTINAZIONALI” “La scoperta dei danni sanitari a topi legati al consumo di mais gm dimostra che il principio di precauzione è sacrosanto, ma ignorato dalle multinazionali del biotech”. Non ha dubbi Roberto Della Seta, presidente di Legambiente, dopo lo scoop di un prestigioso quotidiano inglese che ha svelato i risultati del rapporto Monsanto sugli effetti del mais 863 sui topi, sull’impossibilità di dare facili nulla osta ad alimenti transgenici.
lunedì 23 maggio 2005
Leggi l'articolo...


CAMERA: GLI EMENDAMENTI AL DL COESISTENZA APPROVATI

Ieri sono stati approvati i seguenti emendamenti: dal decreto legge sulla coesistenza tra colture transgeniche, convenzionali e biologiche, e' stato eliminata la scadenza del 31 dicembre 2005 per la definizione dei piani regionali di coesistenza: la camera ha infatti approvato, nonostante il parere contrario del relatore e del governo, tre emendamenti identici all'art. 4 del decreto, di Luca Marcora (margherita), Luana Zanella (verdi) e Luigi Vascon (lega), che prevedevano la cancellazione del termine.
venerdì 21 gennaio 2005
Leggi l'articolo...


decreto sulla coesistenza fra coltivazioni convenzionali biologiche ed transgeniche: accolte solo in parte richieste agricoltori e consumatori.

Continua in Parlamento l'iter per la conversione in legge (entro il 28 gennaio) del decreto sulla coesistenza fra coltivazioni convenzionali, biologiche e transgeniche, a suo tempo varato dal ministro Alemanno. I deputati hanno licenziato il provvedimento apportando due emendamenti migliorativi votati dalla sinistra e dalla lega. Vi giriamo un comunicato stampa della senatrice De Petris. a cura di AltrAgricoltura Nord Est
venerdì 21 gennaio 2005
Leggi l'articolo...


Prima pag. Indietro Avanti Ultima pag.
News

Nuovo scandalo negli Usa: la guerra sporca di Monsanto al biologico.
Un piano ben orchestrato e finanziato per attaccare il biologico, screditarlo, istillare nei consumatori la sensazione che sia un bluff. È quello messo in atto nel 2014 dai dirigenti di Monsanto, il principale fornitore mondiale di pesticidi e di semi geneticamente modificati. Lo scandalo, emerso in questi giorni, descrive come – ancora una volta – le multinazionali abbiano messo le mani sulla scienza per i loro poco confessabili interessi. >>



Battaglia Terme (PD): NO AI NUOVI MOSTRI!
Battaglia Terme - 10 luglio - serata organizzata dal Coordinamento delle Associazioni ambientaliste. Oltre 150 presenze, più di una decina di interventi, 3 ore di dibattito, contributi introduttivi di Christianne Bergamin e Gianni Sandon e poi tra gli altri il sindaco di Battaglia T. Massimo Momolo il sindaco di Due Carrare Davide Moro, il rappresentante di Confesercenti Padova Maurizio Francescon . >>



Aumenta la temperatura media globale: è allarme siccità.
La temperatura media globale continua ad aumentare: la primavera 2017 è la terza più asciutta dal 1800 ad oggi, con un'anomalia di +1,9 gradi. Lo rende noto l'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima (Isac) del Cnr. E il clima impazzito di questi primi mesi dell'anno ha già provocato danni stimati dalla Coldiretti in quasi un miliardo di euro. >>