Cerca Contatti Archivio
 
RIFONDAZIONE: SUPERMERCATI E URBANIZZAZIONE TRA LE CAUSE DELLA FAME

In dieci anni gli investimenti occidentali nell'industria alimentare sono triplicati. Da uno studio di una catena sudamericana risulta che il 17% della popolazione non ha soldi per comprare le merci vendute sui suoi scaffali. Le città del pianeta terra scoppiano. Nel 2017 popolazione mondiale che vivrà nelle megalopoli del Nord e del Sud del mondo sarà uguale a quella che vive in campagna, nel 2030, il 60% degli esseri umani sarà un cittadino. Che cosa significa questo in termini di denutrizione e malnutrizione? Moltissimo.
venerdì 10 dicembre 2004
Leggi l'articolo...


Bovè rinviato a giudizio per aver falciato gli ogm

Lo stesso tribunale dà ragione al sindaco che ne vieta la coltivazione Alla battaglia degli Ogm
venerdì 6 agosto 2004
Leggi l'articolo...


Ogm, Italia Francia e Germania mediano.

Lungo negoziato al consiglio dei ministri dell'Agricoltura della Ue per fissare una soglia di tolleranza rispetto alla presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti.
venerdì 29 novembre 2002
Leggi l'articolo...


News

Battaglia Terme (PD): NO AI NUOVI MOSTRI!
Battaglia Terme - 10 luglio - serata organizzata dal Coordinamento delle Associazioni ambientaliste. Oltre 150 presenze, più di una decina di interventi, 3 ore di dibattito, contributi introduttivi di Christianne Bergamin e Gianni Sandon e poi tra gli altri il sindaco di Battaglia T. Massimo Momolo il sindaco di Due Carrare Davide Moro, il rappresentante di Confesercenti Padova Maurizio Francescon . >>



Aumenta la temperatura media globale: è allarme siccità.
La temperatura media globale continua ad aumentare: la primavera 2017 è la terza più asciutta dal 1800 ad oggi, con un'anomalia di +1,9 gradi. Lo rende noto l'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima (Isac) del Cnr. E il clima impazzito di questi primi mesi dell'anno ha già provocato danni stimati dalla Coldiretti in quasi un miliardo di euro. >>



Lidl lancia prodotti vegetariani e vegani.
Nuova linea di prodotti di Lidl per vegetariani e vegani. Si tratta di 20 referenze a marchio My Best Veggie. Il discount tedesco, forte di quasi 600 punti vendita in Italia, metterà in commercio la nuova gamma a partire da luglio. Si tratta di burger di soia alla pasta fresca, cotolette vegetali ai gelati, fino ad arrivare alla pasta fresca e alle lasagne. Il nuovo brand comprende articoli freschi e surgelati. >>