Cerca Contatti Archivio
 
"FESTA D'ESTATE. il cibo, l'agricoltura, la piazza". Protagonisti del Prato sapori, colori e saperi.

Dopo il successo delle edizioni passate, domenica 25 giugno dalle 9.00 alle 20.00, tornano in Prato della Valle (PD)orticoltori, agricoltori ed allevatori del gruppo di acquisto solidale “Il Ciclo Corto”.

AltrAgricoltura, assieme a tanti produttori ed associazioni, torna ad invitare le famiglie ad un momento di allegra convivialità… per una giornata di festa con il cibo che rigenera la vita. A disposizione della cittadinanza sarà allestito un vero e proprio mercatino della freschezza, con la possibilità di conoscere e degustare prodotti tipici e regionali, di grande qualità, liberi da OGM., informandosi nel contempo sulle possibilità di acquisto a prezzi giusti, fuori dalla logica speculativa dei “prodotti di nicchia” imposta dalla grande distribuzione. Una piccola fiera, dunque, in cui si gusti lo stare insieme in piazza, grandi e piccini, dove lo scambio di prodotti dell'artigianato e del commercio equo e solidale costituisca un’occasione di sensibilizzazione reciproca tra contadini/cittadini sul tema della produzione degli alimenti e del loro consumo. Un punto di incontro e confronto sui problemi della sicurezza alimentare, della tutela ambientale, della distribuzione del cibo e dell’omologazione del gusto. Per concretizzare, insomma, rapporti veri di collaborazione e circuiti di produzione e consumo, capaci di valorizzare le relazioni umane, i rapporti di lavoro, le produzioni alimentari rispettose della natura e, quindi, dell’uomo.


AltrAgricoltura Nord Est

sabato 24 giugno 2006


 
News

Nuovo scandalo negli Usa: la guerra sporca di Monsanto al biologico.
Un piano ben orchestrato e finanziato per attaccare il biologico, screditarlo, istillare nei consumatori la sensazione che sia un bluff. È quello messo in atto nel 2014 dai dirigenti di Monsanto, il principale fornitore mondiale di pesticidi e di semi geneticamente modificati. Lo scandalo, emerso in questi giorni, descrive come – ancora una volta – le multinazionali abbiano messo le mani sulla scienza per i loro poco confessabili interessi. >>



Battaglia Terme (PD): NO AI NUOVI MOSTRI!
Battaglia Terme - 10 luglio - serata organizzata dal Coordinamento delle Associazioni ambientaliste. Oltre 150 presenze, più di una decina di interventi, 3 ore di dibattito, contributi introduttivi di Christianne Bergamin e Gianni Sandon e poi tra gli altri il sindaco di Battaglia T. Massimo Momolo il sindaco di Due Carrare Davide Moro, il rappresentante di Confesercenti Padova Maurizio Francescon . >>



Aumenta la temperatura media globale: è allarme siccità.
La temperatura media globale continua ad aumentare: la primavera 2017 è la terza più asciutta dal 1800 ad oggi, con un'anomalia di +1,9 gradi. Lo rende noto l'Istituto di scienze dell'atmosfera e del clima (Isac) del Cnr. E il clima impazzito di questi primi mesi dell'anno ha già provocato danni stimati dalla Coldiretti in quasi un miliardo di euro. >>